Michael Connelly -La città delle ossa


Con la mia ultima lettura, sono ritornata al mio genere preferito, il thriller. Il libro, in particolare, è La città delle ossa dello scrittore californiano Michael Connelly. 

Il romanzo si apre con il ritrovamento di ossa di un bambino da parte di un cane e il suo padrone nella grande Los Angeles. Il caso viene affidato a Harry Bosch, protagonista di altri romanzi di Connelly. Il detective capisce subito che il caso in questione è un cold case, cioè un delitto irrisolto compiuto molti anni prima. La vittima viene identificata come il 12enne Arthur Delacroix, ragazzino proveniente da una famiglia caratterizzata da torbide vicende. Ovviamente non vi dico chi è l’assassino!

Il romanzo mi è sinceramente piaciuto. Amo i romanzi thriller, e ho una particolare passione per i cosiddetti cold case, ovvero i casi irrisolti del passato (non a caso amo la serie tv Cold Case, che racconta appunto questo tipo di casi), e questi libro non ha smentito questo interesse. Ho apprezzato molto anche la figura del detective protagonista, intelligente e senza peli sulla lingua e sullo stomaco. Non conoscevo questa serie di libri, ma sicuramente ne cercherò altri in biblioteca. 

Consiglio di certo il romanzo a chi ama il thriller nel senso più classico del genere, verrete sicuramente trascinati dalle indagini del detective Bosch.

Annunci

3 pensieri riguardo “Michael Connelly -La città delle ossa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...