Il codice da Vinci

poster-head-new

Domenica io e mia sorella abbiamo deciso di vedere Il codice da Vinci, film del 2006 tratto dall’omonimo libro di Dan Brown. Avevo letto il libro e visto il film parecchio tempo fa, ma è stato piacevole rivedere quest’ultimo.

Tutto inizia quando Jacques Saunière (Jean Pierre Marielle), curatore del Louvre di Parigi, viene brutalmente ucciso. Da subito viene incolpato il professor Robert Langdon (Tom Hanks), dato che il suo nome viene ritrovato sulla scena del crimine. L’uomo riesce però a fuggire grazie all’aiuto della crittologa Sophie Neveu (Audrey Tatou), chiamata ad indagare su caso e che si scoprirà essere la nipote della vittima. I due allora iniziano a cercare il vero assassino di Saunière, e soprattutto a capire il legame di quest’ultimo con il misterioso Priorato di Sion, che secondo la leggenda si occupa da secoli di proteggere un pericoloso segreto per la Chiesa. Nella loro impresa si fanno aiutare dall’inglese sir Leigh Teabing (Ian McKellen), esperto del Priorato di Sion, che li condurrà fino in Inghilterra. In tutto ciò i due sono rincorsi sia dalla polizia francese sia da un misterioso monaco, che agisce per l’Opus Dei, un’associazione cristiana che vuole mantenere il segreto tale.

Il film, che si categorizza come thriller, al suo interno contiene molti elementi, che mettono dei dubbi nello spettatore riguardo la stessa dottrina della Chiesa. Ovviamente, bisogna tenere a mente che alcune cose sono inventate (se vi interessa, ecco il link di Wikipedia che spiega più o meno tutto), ma a parte questo la vicenda è sicuramente avvincente. Personalmente apprezzo molto Tom Hanks come attore, e in questo film non si smentisce sicuramente. Inoltre ineccepibile è la presenza di Ian McKellen, attore straordinario.

Ci sono alcune differenze tra libro e film, ma devo dire che non sminuiscono la piacevolezza della visione.

Mi sento tranquilla nel consigliarvelo.

Vi saluto con il trailer del film, alla prossima!

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Il codice da Vinci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...