13 reasons why

13ReasonsWhy [www.imagesplitter.net]

Per la serie di questa settimana ho scelto quello del momento, 13 reasons why, la cui stagione è stata rilasciata da Netflix il 31 marzo e che è prodotta da Brian Yorkley. E’ basata sull’omonimo romanzo di Jay Asher.

La storia inizia con il suicidio della sedicenne Hannah Baker (Katherine Langford). Alla sua morte, alcuni dei suoi compagni di scuola iniziano a ricevere tredici cassette attraverso le quali vengono rivelati i tredici motivi che l’hanno spinta al suicidio. Loro sono i colpevoli, secondo diversi livelli. Le cassette finiscono anche nelle mani di Clay Jensen (Dylan Minette), ed è attraverso l’ascolto delle cassette del ragazzo che noi telespettatori scopriamo le ragioni di Hannah. Nel frattempo, gli altri colpevoli hanno paura che i loro segreti vengano svelati.

Negli ultimi giorni si è parlato tanto di questa serie, tanto da osannarla a capolavoro. Personalmente mi è piaciuta, ma non fino a considerarla tale. Ma senza dubbio fa molto riflettere. Affronta in modo realistico temi come il bullismo, l’oggettivazione del corpo femminile e lo stupro, e di certo il modo in cui le tratta lascia il segno. Ma oggettivamente alcune delle “ragioni” non potevano spingere al suicidio. Sono problemi che possono accadere nell’adolescenza di chiunque. Credo però che il messaggio generale sia che bisogna stare attenti a fare del male agli altri, perché non si sa cosa l’altro stia passando. E quindi, nel caso di Hannah, la somma di tutte le scorrettezze, grandi o piccole, dei suoi compagni, oltre ad un carattere sicuramente fragile, l’ha portata alla crudele decisione.

Credo che questa serie debba essere vista, va molto al di là dell’ambito adolescenziale, anche se sinceramente non la reputo il capolavoro che dicono. Ma sicuramente fa molto riflettere.

Vi saluto con il trailer ufficiale!

Annunci

2 pensieri riguardo “13 reasons why

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...