Gossip girl

Gossip_Girl_title_card

Nuova settimana e nuova serie tv! Quella di oggi è Gossip girl, che mi sono divorata durante questo mese. E’ composta da 121 episodi e 6 stagioni, ed è prodotta da Josh Schwartz (The OC, Hart of Dixie, Chuck e The Carrie Diaries). E’ andata in onda dal 2007 e il 2012 sulla The CW. E’ basata sugli omonimi romanzi di Cecily von Ziegesar.

I protagonisti sono dei giovani della ricca Manhattan: Blair Waldorf (Leighton Meester), Serena Van Der Woodsen (Blake Lively), Chuck Bass (Ed Westwick), Nate Archibald (Chase Crawford), Dan Humphrey (Penn Badgley). Le loro vicende e i loro intrighi sono raccontati attraverso la misteriosa blogger Gossip girl, che diventa centrale anche nelle relazioni tra i protagonisti.

Devo dire di aver iniziato questa serie più per curiosità che altro, avendo sempre visto episodi sparsi in tv, e, pur non apprezzando particolarmente la metà dei protagonisti, devo dire che mi è piaciuta molto. Sono stata travolta dalle vicende dei ragazzi e spesso anche dei loro genitori. Mi ha ricordato molto lo stampo di The OC, di poco precedente e sempre dello stesso produttore, pur avendo, rispetto all’altra serie, più cadute verso il trash. In ogni caso trovo che sia una serie senza dubbio godibile.

Ah, una cosa che ho particolarmente apprezzato è stata la colonna sonora, che in alcuni punti sembra essere quasi parte integrante delle vicende, con brani anche piuttosto noti.

Sicuramente Gossip girl rientra nella lista di teen drama da vedere.

 

Annunci

4 pensieri riguardo “Gossip girl

  1. Da una serie di libri, in realtà 🙂
    Diciamo che in effetti i personaggi non spiccano per simpatia (anche se Blair e Chuck finiscono per essere i migliori di tutti), ma nel complesso è una serie godibile, ecco. 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Ho provato a guardarla diverse volte, in realtà ne ho guardate parecchie puntate, ma non mi è mai piaciuto! Blair proprio non la sopportavo e così neppure Chuck ( spero di non aver sbagliato i nomi). Diciamo che non fa per me! Non sapevo però che la serie fosse tratta da un libro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...