Karen Armstrong – In nome di Dio: Il fondamentalismo per ebrei, cristiani e musulmani

Buon pomeriggio. So di essere un po’ sparita dal blog, ma eccomi qui. Oggi ho finito di leggere il saggio del 2000 di Karen Armstrong In nome di Dio: Il fondamentalismo per ebrei, cristiani e musulmani.

Il saggio analizza in prospettiva storica, dalle origini al 2000, anno di pubblicazione del libro, il fondamentalismo all’interno delle tre grandi religioni monoteiste, l’Ebraismo, il Cristianesimo e l’Islam.

L’ho trovato un saggio molto interessante. Nonostante sia molto denso, è abbastanza scorrevole, e spiega i fatti in maniera piuttosto neutrale, senza prendere le parti di nessuno. Sinceramente, da credente, l’ho trovato davvero illuminante. Mi ha confermato l’idea che la ragione e il rispetto delle differenze altrui debbano essere i principi fondamentali delle nostre azioni, a prescindere dalla nostra appartenenza religiosa.

Mi è solo dispiaciuto che il saggio non sia arrivato ad approfondire il fondamentalismo degli ultimi venti anni, essendo stato pubblicato nel 2000, anche se comunque ne fornisce le premesse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.